Video // La Cometa di Neanderthal 2023

Tempo di lettura : < 1 minute

In questo video parleremo della Cometa di Neanderthal alla luce della comprensione antroposofica di questi corpi celesti. Daremo una prospettiva sia astrologica che astrosofica sulla questione.

Come sempre, se ti sono piaciuti questi contenuti, iscriviti alla newsletter di Astronomicon con la barra nella parte superiore del sito per ricevere aggiornamenti settimanali gratuiti e per non perdere i post sui futuri eventi astrologici! Per consulenze private invece, puoi cliccare su questo link.

Grazie ancora e buona settimana!

Video // Sole in Acquario 2023

Tempo di lettura : < 1 minute

Ciao a tutti, questo è il primo video di una serie che pubblicherò nel corso dell’anno. In questo video parleremo dell’ingresso del Sole in Acquario dal punto di vista dell’Astrologia e dell’Astrosofia.

Potete sostenere il mio lavoro iscrivendovi al mio nuovo canale YouTube, basta cliccare sul logo del video incorporato qui sotto. È inoltre possibile iscriversi alla newsletter di Astronomicon utilizzando la barra in alto sul sito per rimanere aggiornati.

Per saperne di più sui Tre Zodiaci, cliccate sul link qui sotto:

Astrosofia — I Tre Zodiaci, Espressione dello stesso Archetipo

Per consulti privati, clicca qui.

Mercurio retrogrado in Capricorno 2022 – Retrospettiva durante le Notti Sante

Tempo di lettura : 5 minutes

Le Notti Sante sono iniziate e la ruota di Yule ha cominciato a girare. Durante i dodici giorni e le tredici notti tra Natale e l’Epifania i cieli si aprono. Il potenziale dell’intero anno che verrà viene preparato, come se stesse attraversando una sorta di gestazione cosmica. La Natura è immersa nel sonno e in generale viene concesso all’umanità uno stato di grazia.

In Antroposofia, uno dei possibili approcci per lavorare con questo periodo dell’anno è il seguente. Tutto ciò che accade durante queste notti e giorni santi si riflette nell’anno successivo. La prima notte e giorno corrispondono a gennaio (Capricorno), la seconda notte e giorno a febbraio (Acquario) e così via.

Immagine di Nathan J Hilton

Il 29 dicembre Mercurio si fermerà, diventando retrogrado a 24°21′ Capricorno. Questa notte e questo giorno corrispondono a maggio e al segno zodiacale dei Gemelli. E come forse sapete, i Gemelli sono un segno governato proprio da Mercurio. È affascinante constatare questo allineamento: mentre il nuovo Sole attraverserà il segno dei Gemelli, l’eco del Mercurio retrogrado delle Notti Sante si ripercuoterà su tutto il mese.

E come abbiamo visto nell’Astrologia del 2023 questo Mercurio retrogrado sarà piuttosto particolare. Infatti, non solo il 2023 inizierà con Mercurio retrogrado, ma finirà anche con esso. Infatti Mercurio tornerà retrogrado, e sempre in Capricorno, proprio prima della fine dell’anno.

Inoltre, il prossimo anno Mercurio compirà un Grande Triangolo di Terra, poiché i suoi anelli di sosta avranno luogo in tutti e tre i segni di Terra: Capricorno, Toro e Vergine. Approfondiamo ora il significato generale di Mercurio retrogrado in Capricorno.

Continua a leggere

L’Astrologia del 2023

Tempo di lettura : 8 minutes

Prima di germinare,
il seme deve prima marcire.

In questo articolo cercheremo di dare una visione d’insieme dell’Astrologia del 2023. Quest’anno sarà caratterizzato da diversi cambiamenti in termini di energia astrale, dal momento che molti pianeti lenti cambieranno segno. Giove entrerà in Toro, Saturno nei Pesci e per tre mesi Plutone entrerà nel segno dell’Acquario.

Come ho sottolineato in articoli precedenti, la frammentazione dell’informazione è uno dei problemi cardine dell’astrologia. Questo perché durante l’anno tendiamo a concentrarci su singoli eventi astrologici, affrontandoli uno dopo l’altro. E così facendo, perdiamo il contatto con l’essenza dell’anno, che dovremmo piuttosto considerare come un vero e proprio essere spirituale.

Per recuperare questa connessione, questo articolo fungerà da post principale. Pertanto, man mano che percorreremo la Ruota dell’anno, aggiungerò tutti i principali articoli che pubblicherà come link, accessibili da questa pagina. In questo modo saremo sempre in grado di fare un passo indietro e di guardare al quadro generale più ambio e non perderlo di vista.

Cominciamo guardando a questa immagine, che riassume in un solo glifo i principali eventi astrologici del 2023.

L'astrologia del 2023

Il cerchio nero al centro è la ruota dello Zodiaco, come si può vedere dai dodici segni dello stesso colore che la circondano. Poi, troviamo:

  • In viola le posizioni dei due nodi lunari, i punti in cui si verificano le eclissi. Al momento i nodi sono in Toro e in Scorpione. Ma nel luglio del 2023 si sposteranno (si muovono sempre con un moto retrogrado) in Ariete e Bilancia. Ciò significa che parte delle eclissi del 2023 si verificheranno in questi segni.
  • In giallo , l’orbita di Mercurio che compie i suoi tre anelli di sosta durante l’anno. Mercurio stazionerà in tutti e tre i segni di Terra: Capricorno, Toro e Vergine. È molto singolare che il 2023 inizierà con Mercurio retrogrado in Capricorno, che cambierà moto il 29 dicembre 2022 durante le Notti Sante. E che il 2023 si concluderà sempre con Mercurio retrogrado in Capricorno.
  • In magenta troviamo l’orbita di Venere, che diventerà retrograda in Leone durante la prossima estate. Questo evento andrà a rimarcare l’elemento Fuoco, poiché Venere resterà in Leone per ben cinque mesi, un periodo di tempo insolitamente lungo per un pianeta così rapido.
  • In azzurro troviamo invece l’orbita di Giove. Come sappiamo, Giove cambia segno una volta all’anno, conferendogli così un colore specifico. Il 16 maggio Giove entrerà in Toro. È interessante notare che, sebbene Giove si trovi nello stesso segno di Urano, i due si congiungeranno solo nel 2024.
  • In indaco, troviamo Saturno. Come abbiamo accennato nell’introduzione, nel 2023 anche Saturno cambierà segno. Saturno cambia segno ogni circa 3 anni. Il 7 marzo 2023, questo temuto pianeta entrerà nei Pesci e tra giugno e luglio farà un aspetto di sestile con Giove. Questo sarà il loro primo aspetto dopo la spettacolare Grande Congiunzione del 2020.
  • In viola scuro abbiamo infine evidenziato Plutone. Sì, anche Plutone cambierà segno il prossimo anno! Questo evento sarà estremamente importante per capire come il cambiamento di forze astrali causato dall’ingresso di Plutone in Acquario, si manifesterà nel prossimo futuro. Infatti nel 2023 Plutone resterà in Acquario per soli 3 mesi, per rientrare nel segno solo nel 2024.

Vediamo ora tutti questi punti in dettaglio. Come sempre, li approfondiremo in articoli specifici nel corso dell’anno, e vi linkerò qui in basso gli articoli di approfondimento.

Continua a leggere

L’Energia dell’Eclissi rilasciata da Marte e Urano durante la Luna Nuova in Leone 2022

Tempo di lettura : 4 minutes

La prima stagione delle eclissi è iniziata il 30 aprile e si è protratta per tutta la lunazione, terminando con la luna nuova in Gemelli del 30 maggio. Tuttavia, come riporto spesso su questo blog, le eclissi sono eventi imprevedibili. Questo non significa che come astrologi non possiamo prevederle, naturalmente. Ma significa che è difficile stabilire una tempistica precisa dei loro effetti.

Luna Nuova in Leone 2022, un drago e un leone che combattono

Negli articoli precedenti (soprattutto in questo sull’eclissi lunare in Scorpione) abbiamo indicato che Marte sarebbe stato l’attivatore dell’energia dell’eclissi. Questo perché in generale Marte è particolarmente adatto ad accendere la miccia e a far esplodere le situazioni. Inoltre in questo caso in particolare, Marte governa anche la metà delle eclissi del nuovo ciclo di eclissi, che ha luogo nell’asse Toro-Scorpione.

Continua a leggere

Marte in Ariete 2022 e una Settimana Speciale a Giugno

Tempo di lettura : 3 minutes

Maggio 2022 è stato un mese molto ricco di eventi. La prima stagione delle eclissi è ancora in corso e si concluderà ufficialmente solo con la prossima luna nuova in Gemelli del 30 maggio. Mercurio è ancora retrogrado e tornerà diretto solo il 3 giugno. Inoltre dobbiamo tenere d’occhio anche Marte, dal momento che il suo ingresso in Ariete cambierà sicuramente le carte in tavola. Soprattutto perché rimarrà nel suo segno fino all’inizio di luglio.

Illustrazione da un libro di testo MEDIEVALE di astrologia in lingua spagnola
attribuito ad Alfonso X il Saggio

Monitoreremo sicuramente i transiti di Marte durante i prossimi mesi, visto che ne abbiamo parlato come dell’attivatore delle recenti eclissi. Tuttavia, in questo articolo vorrei soffermarmi anche su una configurazione più piacevole che durerà per un’intera settimana, a giugno.

Continua a leggere

Eclissi Lunare Totale in Scorpione 2022 in T-Quadro con Saturno

Tempo di lettura : 6 minutes

Il 16 maggio avremo la seconda e ultima eclissi della prima stagione dell’anno. Questa sarà un’Eclissi Lunare Totale e avrà luogo a 25° 17′ Scorpione. La prima è stata un’eclissi solare parziale in Toro che ha coinciso con la luna nuova della lunazione attuale. Questa eclissi lunare invece coinciderà con la sua luna piena.

In generale le eclissi solari colpiscono la volontà umana. Questo perché l’inizio della lunazione, la luna nuova, è un momento oscuro e inconscio, proprio come le forze della nostra volontà. Come sappiamo dall’Antroposofia infatti gli esseri umani “dormono nella loro volontà”.

Un’eclissi lunare invece colpisce soprattutto il pensare dell’essere umano. I pensieri sono il risultato del riflesso nel cervello del pensiero eterico immaginativo. Questa attività di riflessione appartiene alle forze lunari, specialmente quando la Luna è piena. In altre parole, il pensiero eterico del cuore-Sole viene riflesso dal cervello-Luna.

Poiché le eclissi lunari si verificano durante la luna piena, influenzano principalmente il nostro pensare. Steiner ha detto che il cono d’ombra che la Terra proietta sulla Luna durante l’eclissi consente a cattive influenze astrali di riversarsi sulla terra. Possiamo immaginarlo come un imbuto capovolto, che crea un’apertura per entità astrali dannose. Vogliamo quindi prestare particolare attenzione alla nostra attività di pensiero durante un’eclissi di luna.

Continua a leggere