Stelle Cadenti — Il Ferro degli Dei Contro l’Ansia e la Paura

Tempo di Lettura : 5 minuti

Ogni anno il ferro cosmico fa breccia entro l’atmosfera terrestre. Sciami di stelle cadenti precipitano sulla terra, seguendo i ritmi del cosmo. Con loro esse portano il ferro, e le forze imbrigliate in esso. Ma come mai questo accade? Qual è il motivo di questo spettacolo affascinante che ci fa stare con il naso all’insù ed esprimere desideri? E tutto questo cos’ha a che fare con il ferro?

Secondo la tradizione cattolica, le stelle cadenti di agosto sono le lacrime di San Lorenzo. Ma in generale, queste meteore sono conosciute come le Perseidi perché il punto da cui sembrano cadere si trova nella costellazione di Perseo.

Immagine del Cosmo e delle Stelle Cadenti
Immagine di Sam Willis BY Pexels

Questa corrispondenza con il mito è molto interessante. E come vedremo più avanti, trova una valida spiegazione nei risultati di un’indagine scientifico-spirituale.

Immagine della Testa della Medusa

Perseo e Medusa

Tutti conoscono Medusa, una delle tre Gorgoni, mostruose figure femminili con serpenti velenosi vivi al posto dei capelli. Perseo fu l’eroe che affrontò il suo terribile sguardo che aveva il potere di trasformare gli uomini in pietra.

In realtà, la storia di Medusa è davvero tragica. È impossibile non entrare in empatia con lei. Violentata da Nettuno nel tempio di Atena, fu poi maledetta dalla dea che la riteneva responsabile. Atena la trasformò in un mostro, i suoi capelli diventarono serpenti e il suo sguardo capace di pietrificare gli uomini con un solo sguardo.

Continua a leggere