Sole in Vergine 2020 — Attraversare con Grazia le Difficoltà

Tempo di Lettura : 3 minuti

L’ultimo mese dell’estate è iniziato. Il Sole lascia il segno fiammeggiante del Leone per entrare in quello della Signora. La Vergine vestita del bianco più puro, con in mano una spiga di grano dorato.

Ha inizio un processo di purificazione. Lo zolfo che esala dalla calura estiva, portatore delle forze del drago, inizia a essere controbilanciato dalla nostra crescente disciplina. A poco a poco, tutto ricomincia a muoversi lentamente mentre l’aria si raffredda e le giornate si accorciano sempre più.

A volte sembra quasi di sentirlo. Una sensazione di nostalgia mista a sollievo appena dopo un temporale di fine estate. La luce del tramonto si tinge di un tono dorato, del colore del miele, e il vento porta con sé un profumo diverso. I primi segni dell’autunno fanno capolino timidamente.

Sole in Vergine 2020: donna con leone
the queen victoria memorial, buckingham palace

Il Potere della Gentilezza

Man mano che l’eccesso di calore si attenua, i nostri istinti si smorzano. Rabbia, agitazione, frustrazione, impulso sessuale: lo zolfo che ci avvolge inizia a diradarsi come una nebbia mattutina. Cominciamo a percepire di nuovo le altre persone, al di là del muro del nostro ego. E la virtù della Vergine è libera di sorgere in noi.

Continua a leggere