Sole in Ariete 2021 — Devozione diventa Forza di Sacrificio

Tempo di Lettura : 4 minuti

La Ruota dell’Anno torna a girare. I semi nascosti nel grembo della Madre Terra si aprono alla luce. Il fuoco ardente della nuova vita si alza, lottando contro il peso della terra ancora addormentata. E come la Natura si risveglia dal suo riposo, così il mondo dei nostri sensi si ridesta.

Il calore del sole filtra attraverso i vestiti, in contrasto con il vento invernale che ancora non ci ha lasciato. La pungente luce della primavera ferisce il nostro sguardo, che deve ancora abituarsi alla nuova stagione. E a volte incrociamo all’improvviso qualche profumo inaspettato, che ci richiama al momento presente.

La natura inizia a espirare le sue forze spirituali verso l’esterno. Rapiti da questo flusso lo seguiamo ciecamente, attratti dalle delizie dei sensi. Dall’interno verso l’esterno, tutto ricomincia a muoversi.

Il ciclo riparte. E con esso, anche il nostro viaggio attraverso le Virtù dello Zodiaco. Con l’Ariete, torniamo al punto di partenza: la Devozione .

Di solito troviamo questa parola in contesti religiosi. E quando ci avviciniamo a un percorso spirituale non ci piace utilizzarla poi così tanto. Infatti c’è una differenza tra l’essere religiosi e l’essere spirituali.

Continua a leggere

Marte in Ariete 2020 – Ricostruire il Mondo Insieme

Tempo di Lettura : 4 minuti

Marte in Ariete 2020. Una spada vibrante che punta al cielo. Un’energia dirompente che scorre attraverso le braccia. Un corridore alla partenza pronto a scattare. Una mano che lascia andare la freccia tesa nell’arco. Energia pura pronta a scoppiare, la miccia è accesa.

Questo è uno dei transiti più importanti del 2020. Di solito Marte rimane in un segno per circa un paio di mesi. Ma quest’anno il Dio della Guerra rimarrà nel suo domicilio diurno per circa 6 mesi, fino all’Epifania del prossimo anno.

Marte in Ariete 2020: amici accampati nel deserto al tramonto
Immagine di Tomáš Malík By Pexels

Come immaginerete Marte in domicilio è particolarmente forte. L’Ariete segna l’inizio della primavera, il periodo dell’anno in cui le forze vitali della natura sono più forti. Basti pensare a quanto velocemente il manto della vegetazione cambi con l’arrivo della nuova stagione. Foglie e fiori letteralmente esplodono.

Un guerriero può sicuramente fare buon uso di tutta questa energia vitale. Infatti Marte in Ariete corrisponde all’Archetipo dell’instancabile guerriero che combatte fino alla fine. Dal momento che stiamo attraversando un momento molto difficile, avere a disposizione questo esubero di energie di fuoco è una benedizione. Abbiamo tutti decisamente bisogno di un nuovo inizio.

Marte in Ariete: l'elmo di un guerriero

Combattere con Coraggio attraverso un Difficile Recupero

Marte in Ariete è l’energia ideale per affrontare ostacoli o nemici. Questo al punto tale che laddove Marte non dovesse trovarne, farà sì da crearseli in qualche modo. Questo perché il Guerriero si sente nel suo elemento solo in un campo di battaglia, e per questo motivo tende sempre a crearne uno. Siamo lontani dai ragionevoli compromessi della Bilancia. Marte è un vero e proprio guerrafondaio.

Continua a leggere