Sole in Scorpione 2020 — Varcare la Soglia da Soli

Tempo di Lettura : 5 minuti

Il Sole è ormai tramontato. La luce all’imbrunire si tinge di rosso, come se fosse filtrata dalla terra nera all’orizzonte. Il crepuscolo risuona con le parti più profonde della nostra anima: “c’è vita oltre la morte”. Questo il messaggio del Sole, mentre attraversa il segno dello Scorpione.

Le foglie d’oro sugli alberi iniziano a cadere e a marcire. La natura diventa preda di un sonno magico, mentre viene avvolta da una fitta nebbia. La nostra parte animale sente il richiamo del letargo, mentre le nostre forze vitali diminuiscono. E nella nebbia possiamo sentire l’eco di un tempo antico in cui il sipario dei sensi non ci aveva ancora resi ciechi alle realtà spirituali.

Siamo riusciti ad accendere una luce interiore? La nostra lampada ha abbastanza olio per attraversare l’autunno? Abbiamo ravvivato la fiamma spirituale dentro di noi?

Sole in Scorpione 2020: zucche candele e lumini

Sappiamo tutti che le ombre stanno tornando. Stanno risorgendo rapidamente dal ricordo della primavera scorsa. Lo spettro di un altro lockdown incombe su di noi. E la paura del contagio è ormai tornata. Le domande di cui sopra sono tutt’altro che astratte o retoriche.

Continua a leggere

Sole in Bilancia 2020 — Avvicinandoci alla Festa di Michele

Tempo di Lettura : 4 minuti

Il Sole entra in Bilancia, l’ultima stagione dell’anno è finalmente arrivata. Come è possibile? Dov’è finita l’estate? È stato solo un momento di aria fresca, un sospiro di sollievo tra tutte le restrizioni che abbiamo dovuto attraversare. E boom, è già andata.

L’Equinozio d’Autunno dovrebbe in teoria essere un momento di perfetto equilibrio. Luce e oscurità si incontrano esattamente a metà strada, scambiandosi il testimone. Ma quest’anno non conosce a quanto pare alcun equilibrio. Il 2020 infatti sarà ricordato come un anno di estremi.

E ora che l’autunno sta arrivando, possiamo sentirlo nell’aria. Abbiamo bisogno di più luce, di più calore, di più vita. Troppa morte e paura hanno attraversato l’etere. Non siamo ancora pronti per l’oscurità e il freddo, né per assistere alla morte di Madre Natura.

Sole in Bilancia 2020: un bosco illuminato dalla luce al tramonto
Foto di Anthony da Pexels

Quando c’era la luce là fuori, abbiamo affrontato le nostre ombre, in isolamento. Ora che il tempo dell’oscurità sta arrivando, ci sentiamo come se ne avessimo già pagato il prezzo. Non abbiamo infatti mai sperimentato un così grande bisogno di luce interiore.

Continua a leggere