Sole in Pesci 2021 — Magnanimità e Amore Inscritti nei Cieli

Tempo di Lettura : 4 minuti

La luce è tornata. Il tepore del sole sul viso ci annuncia che stiamo lentamente uscendo dall’inverno. Il cielo diventa sempre più instabile man mano che ci avviciniamo a marzo. E mentre aspettiamo le sue piogge primaverili, il seme del nuovo anno si prepara sotto il segno dei Pesci.

I Pesci sono l’ultimo segno dello Zodiaco. Mentre per noi il nuovo anno inizia a gennaio, è con l’arrivo della primavera che ha inizio il nuovo anno astrologico. Per questo motivo i Pesci sono un segno pieno di nostalgia, che con le sue energie instabili ci traghetta da una stagione all’altra.

Un fiore rosa e arancione

Stanno accadendo molte cose nel cielo. Mercurio retrogrado, uno stellium in Acquario e il perfezionamento della quadratura di Saturno e Urano. Prendiamoci una pausa da tutto questo, concentrandoci sulla virtù spirituale di questo mese: la Magnanimità che diventa Amore.

Come forse saprete, da alcuni mesi accompagno l’ingresso del Sole nei segni parlando della corrispondente virtù zodiacale indicata da Rudolf Steiner. Questo ci permette di collegare l’Astrologia a un livello più intimo ed elevato, cercando di trascendere la sfera astrale in favore di un approccio più spirituale.

In questo post parleremo anche del modo in cui in questo mese il cielo rifletta proprio questa virtù, concentrandoci in particolare su una specifica congiunzione che avrà luogo nei Pesci il 13 marzo.

Simbolo dei Pesci

Magnanimità diviene Amore

L’amore non è necessariamente romantico, né prevede ad ogni costo l’erotismo. Fare questa distinzione è molto importante e l’astrologia può aiutarci in questo senso. In termini astrologici infatti diciamo che il Sole non è Venere, essendo i tipi di amore che questi due pianeti esprimono molto diversi tra loro.

Continua a leggere

Sole in Scorpione 2020 — Varcare la Soglia da Soli

Tempo di Lettura : 5 minuti

Il Sole è ormai tramontato. La luce all’imbrunire si tinge di rosso, come se fosse filtrata dalla terra nera all’orizzonte. Il crepuscolo risuona con le parti più profonde della nostra anima: “c’è vita oltre la morte”. Questo il messaggio del Sole, mentre attraversa il segno dello Scorpione.

Le foglie d’oro sugli alberi iniziano a cadere e a marcire. La natura diventa preda di un sonno magico, mentre viene avvolta da una fitta nebbia. La nostra parte animale sente il richiamo del letargo, mentre le nostre forze vitali diminuiscono. E nella nebbia possiamo sentire l’eco di un tempo antico in cui il sipario dei sensi non ci aveva ancora resi ciechi alle realtà spirituali.

Siamo riusciti ad accendere una luce interiore? La nostra lampada ha abbastanza olio per attraversare l’autunno? Abbiamo ravvivato la fiamma spirituale dentro di noi?

Sole in Scorpione 2020: zucche candele e lumini

Sappiamo tutti che le ombre stanno tornando. Stanno risorgendo rapidamente dal ricordo della primavera scorsa. Lo spettro di un altro lockdown incombe su di noi. E la paura del contagio è ormai tornata. Le domande di cui sopra sono tutt’altro che astratte o retoriche.

Continua a leggere

Ossessionati dall’Amore? Probabilmente si tratta di Potere

Tempo di Lettura : 6 minuti

Le relazioni sono difficili, confuse e ambigue. Ci costringono a sentirci deboli, bisognosi e vulnerabili.. e a chi piace sentirsi così? L’amore è un mistero, l’altra persona un nuovo e spaventoso Universo da esplorare. Ci inghiottirà in un buco nero? O si dimostrerà forse una galassia scintillante piena di meraviglie? La maggior parte delle volte può essere entrambe le cose, perché non esiste il bianco o nero quando si tratta di relazioni.

L’Astrologia viene spesso consultata per domande sull’amore. Mi ama? Tornerà da me? Vuole avere figli? L’incertezza portata da questa dimensione misteriosa ci fa tremolare come le foglie in autunno. E se così non fosse, potreste aver sviluppato delle ottime difese. Ma proteggersi dall’amore è come cercare di vivere il più a lungo possibile digiunando. Ne vale davvero la pena?

Amore e Potere: il cosmo in un barattolo come simbolo del potere
FOTO DI Rakicevic Nenad BY Pexels

Venere. Il governatore della casa quinta. Il signore della settima casa. La Luna di lui. Il Sole di lei. Possiamo guardare entrambi i temi natali degli amanti per ottenere un’analisi molto accurata della situazione. E a volte una sinastria (è così che la chiamiamo) senz’altro aiuta. Possiamo capire meglio la situazione, per sapere almeno cosa possiamo aspettarci. Ma cambia questo il modo in cui ci sentiamo?

L’Amore non è Potere

L’amore non fa mai male. Mai. Leggendo queste parole potreste alzare gli occhi al cielo, rispondendomi che non solo l’amore fa male, ma che fa molto male. Amori non corrisposti, rotture, tradimenti sono solo alcuni degli innumerevoli esempi in cui l’amore è doloroso. La mia opinione tuttavia, è che non sia l’amore a farci del male. È qualcos’altro, qualcosa che gli si accompagna sempre. In una parola, si tratta di Potere.

E l’Amore non è Potere. Anche se non possiamo negare il fatto che l’amore sia sempre inserito in dinamiche di potere, questi non sono la stessa cosa. In questo articolo esaminerò alcuni esempi astrologici per mostrarvi come il potere si metta sempre in mezzo. Esistono infatti molte forme di potere e possiamo analizzarle, catalogandole secondo i pianeti.

Continua a leggere